letto volante - Libero Pensatore Edizioni

  • Il Libero Pensatore (dvd)

    Gorini Soup for the Soul: Zuppetta di Gorini per l'Anima

    ACQUISTA ORA!

    ATTENZIONE: FINO AL 1 SETTEMBRE 2018 IL DVD "IL LIBERO PENSATORE" (O, IN ALTERNATIVA, IL DVD "GORINI SOUP") E' IN OMAGGIO PER QUALSIASI ACQUISTO FATTO SUL SITO LIBEROPENSATORE.IT (fino ad esaurimento).


    Nato nel 2010 da un progetto di collaborazione con l'HOSPICE PERUGIA, il DVD "Gorini Soup for the Soul" (Zuppetta di Gorini per l'anima) è stato donato in sei copie alla struttura della USL di Perugia. Il DVD è stato pensato e scritto con lo scopo precipuo di fornire assistenza -- nella forma goriniana di "allegria attraverso gli aneddoti più divertenti raccontati dal libero pensatore" -- agli ospiti della struttura Hospice. Le copie sono state lasciate a disposizione una in ciascuna stanza dotata di lettore DVD e televisore.

  • Il Letto Volante (edizione adulti)

    ACQUISTA ORA!

    “EUREKA!”, gridava Vittorio saltando sul letto. “Ecco la soluzione: costruirò un letto volante!...quattro ruote, un motore, un paio d’ali, e riuscirò finalmente ad andarmene da qui!”

    ...come un  vecchietto  piccoletto, magruccio  e  senza denti  inventò un autoletto a motore per combattere la malattia: da una storia vera, una favola per chi sogna ancora.

  • Il Letto Volante! Dall'Umbria, una favola vera - La copertina

    Il Letto Volante: dall'Umbria una Favola Vera (Ed. illustrata)

    ACQUISTA ORA!

     


    “EUREKA!”, gridava Vittorio saltando sul letto. “Ecco la soluzione: costruirò un letto volante!...quattro ruote, un motore, un paio d’ali, e riuscirò finalmente ad andarmene da qui!”

  • Il Libero Pensatore (dvd)

    Il Libero Pensatore (DVD parte I: Gorini e la ricchezza)

    ACQUISTA ORA!

    ATTENZIONE: FINO AL 1 SETTEMBRE 2018 IL DVD "IL LIBERO PENSATORE" (O, IN ALTERNATIVA, IL DVD "GORINI SOUP") E' IN OMAGGIO PER QUALSIASI ACQUISTO FATTO SUL SITO LIBEROPENSATORE.IT (fino ad esaurimento).


    La capsula del tempo (dall'introduzione dell'autore)
    Immaginate di camminare e di imbattervi, per puro caso, in una capsula del tempo. Uno di quei contenitori che, fino a qualche decina di anni fa, era di gran moda riempire con oggetti, fotografie, disegni e quant’altro potesse trasmettere alle generazioni future una testimonianza dei tempi andati. Qualcosa di simile, insomma, alla placca sulla carrozzeria della sonda Pioneer 10: “Abitiamo nella Via Lattea, Sistema Solare, terzo pianeta; siamo fatti così (perlomeno quelli più in forma); ragioniamo in sistema binario e, soprattutto, veniamo in pace!”.Questo è ciò che è successo a me (anche se certamente su scala ridotta) quando sono entrato in contatto con quel personaggio eccezionale che era Vittorio Gorini.